Quarta rivoluzione industriale: interpretazioni tecniche per il legno

Ponendo al centro dell’attenzione un’idea di “Giunzione continua”, intesa come un continuo fluire nelle forme di connessione dettato dal continuo fluire (scorrere) negli assetti spaziali dei pezzi in collegamento, si evidenziano con maggiore efficacia le relazioni innovative, ma anche le nuove problematicità, che si vengono a instaurare tra legno e nuovi sistemi trasformativi (CNC), oltre che assemblativi (Robot). Ciò soprattutto per quanto riguarda le strutture di maggiore impatto. Il rapporto di spazio e di tempo insito nell’idea del fluire porta necessariamente a elevare il ragionamento in termini di quarta dimensione.

Vai al link, da pagina 26 a pagina 35